Gimp è sicuramente uno dei programmi a cui sono affezionato moltissimo, l’ho usato tantissime volte per realizzare skin, texture, alcune immagini di questo sito ( lo so lo so sono orribili ma è colpa mia) , e molto altro. Nel tempo ne ho sentito di tutti colori su questo stupendoRead More →

Enve è un software che permette di realizzare animazioni 2D open source. È ancora in via di sviluppo ma già dai primi rilasci l’ho apprezzato particolarmente sia per la semplicità d’uso che per la stabilità. Ovviamente siamo ancora ben lontani da fare un paragone con altri software più maturi eRead More →

Inkscape è sicuramente uno dei miei programmi preferiti per fare grafica su Linux e grazie ad esso sono riuscito a fare dei lavoretti grafici davvero niente male. Per chi non lo sapesse inkscape è un programma di grafica vettoriale open source e può essere tranquillamente definito come una delle miglioriRead More →

Matrix è un protocollo di messaggistica istantanea che piano piano nel tempo ha catturato l’attenzione di sempre più utenti, andando a sostituire protocolli analoghi ma più vecchi come ad esempio IRC o XMPP. Esattamente come i suoi predecessori, anche su Matrix non è necessario che 2 utenti utilizzino la stessaRead More →

Per noi gente appassionata di retrogames, può esistere solo una cosa più guduriosa di rigiocare con i vecchi titoli, ovvero modificarli. Non esiste un solo videogiocatore al mondo che non abbia pensato di apportare qualche modifica al proprio videogioco preferito, anche una semplice traduzione in italiano, ebbene sappiate cari lettoriRead More →

RustDesk è un software open source che permette il controllo remoto del desktop, candidandosi cosi come un’ottima alternativa libera a TeamViever. L’interfaccia di RustDesk Chi ha utilizzato TeamViewer in passato non avrà difficoltà nel prendere confidenza con RustDesk, in quanto sia il funzionamento che l’interfaccia sono molto simili alla controparteRead More →

Il Retrogaming ovvero la passione di giocare con i vecchi videogiochi, è un fenomeno sempre più diffuso tra i videogiocatori, sopratutto quelli un po’ più avanti con l’età perché permette loro di rivivere le stesse emozioni che si provavano quando si era un po’ più giovani e spensierati. Oltre unaRead More →

Doom oltre ad averci regalato ore ed ore di pure divertimento, ci ha anche donato e il suo motore di gioco open source, grazie al quale è stato possibile sviluppare piccole perle come Blade of agony con il quale mi diverto ancora adesso. Castelvania Simon’s Destiny Ci sono casi inRead More →