Il Retrogaming ovvero la passione di giocare con i vecchi videogiochi, è un fenomeno sempre più diffuso tra i videogiocatori, sopratutto quelli un po’ più avanti con l’età perché permette loro di rivivere le stesse emozioni che si provavano quando si era un po’ più giovani e spensierati. Oltre unaRead More →

Doom oltre ad averci regalato ore ed ore di pure divertimento, ci ha anche donato e il suo motore di gioco open source, grazie al quale è stato possibile sviluppare piccole perle come Blade of agony con il quale mi diverto ancora adesso. Castelvania Simon’s Destiny Ci sono casi inRead More →

openbor

Chi come me ha raggiunto o abbondantemente superato la soglia dei 40 anni , ricorderà sicuramente i picchiaduro a scorrimento orizzontale , titoli come Double Dragon, Final Fight, Beats of Rage, sono rimasti nel cuore di tutti noi “vecchi” giocatori, e sicuramente ricordiamo il patrimonio speso nelle sale giochi perRead More →

Sarà l’effetto nostalgia, sarà che ci abbiamo passato le notti, le estati, e magari marinavamo la scuola per giocarci, sarà anche che ci siamo affezionati ai personaggi, ma diciamolo pure, nessuno di noi che ha raggiunto ormai gli “anta” ha dei brutti ricordi dei vecchi videogiochi. 2 pixel colorati, musichetteRead More →

Recalbox è una distribuzione linux nata per il retrogaming equipaggiata con diversi emulatori costantemente aggiornati e ottimizzati, ed è disponibile per diverse piattaforme. La seguente guida è valida per il raspberry pi 4, ma è analoga per tutti i dispositivi. Scarichiamo l’ultima versione di Recalbox Per cominciare scarichiamo l’ultima versioneRead More →

Tempo fa avevo fatto un articolo su due distribuzioni per il retrogaming,  retropie e Recalbox. Ultimamente con la nuova versione di recalbox ho avuto non pochi problemi, primo fra tutti l’audio molto basso. Siccome sono  a cui  piace smanettare,  non ho perso tempo ed ho provato  batocera   Batocera è unaRead More →