BLENDER E I FILM D’ANIMAZIONE

206 visualizzazioni

Condividi su

Blender è un software per la grafica 3D , libero, gratuito e open source. I personalmente lo utilizzo spesso e mi diverto molto nell’utilizzarlo, esattamente come gimp o inkscape, che reputo i migliori programmi di grafica open source.

Per chi ancora crede che Blender sia un software di serie B perché sia open e sopratutto gratuito, in questo articolo, raccoglierò i cortometraggi creati e rilasciati da Blender Studio, quindi mettetevi comodi, attivate i sottotitoli su youtube e impostateli in italiano, rilassatevi e prendete i pop corn , lo spettacolo comincia!!

PS…… le descrizioni non le ho fatte io, ma mi sono preso la briga di prenderle dal sito ufficiale, tradurle su google translate e postarle sul blog, per cui se la traduzione non è perfetta sapete di chi è la colpa.

Elephants Dream

Elephants Dream racconta la storia di Emo e Proog, due persone con visioni diverse del mondo surreale in cui vivono. Gli spettatori vengono portati in un viaggio attraverso quel mondo, pieno di strani uccelli meccanici, panorami tecnologici mozzafiato e macchinari che sembrano avere una vita propria.

Big buck bunny

Stanco di essere preso di mira da Frankie lo scoiattolo e dalla sua banda di gracili creature della foresta, il coniglietto JC decide finalmente di reagire.

Sintel

Sintel racconta la storia di un’amicizia tra una ragazza di nome Sintel, un cucciolo di drago e le distanze disperate a cui andrà quando quell’amicizia le verrà portata via.

Tears of Steel

Tears of Steel è un cortometraggio live-action/CGI del produttore Ton Roosendaal e del regista/sceneggiatore Ian Hubert. Racconta un incontro tra due persone, ricreate dal passato, nel tentativo di fermare l’attuale apocalisse robotica.

Caminandes

Alcuni lama non hanno fortuna. Ispirata ai buoni vecchi cartoni animati di Chuck Jones, questa serie di cortometraggi segue le disavventure di un lama particolarmente tenace, Koro, mentre cerca la bella vita dall’altra parte della strada. O recinzione.

Project Gooseberry 

Project Gooseberry è il nome in codice del quinto progetto Open Movie della Blender Foundation, Cosmos Laundromat.

A partire da un pilota di 10 minuti, l’obiettivo finale è quello di produrre il primo lungometraggio animato a produzione aperta al mondo.

Glass half

Due critici d’arte dilettanti si incontrano in una galleria e discutono appassionatamente sui pezzi che vedono, causando il caos per tutti gli altri, finché finalmente trovano un pezzo su cui possono essere d’accordo…

 Caminandes Liamigos

In questo episodio della serie di cartoni animati Caminandes impariamo a conoscere ancora meglio il nostro eroe Koro! È inverno in Patagonia, il cibo scarseggia.

Koro il lama si impegna con Oti, il fastidioso pinguino, in un’epica lotta per l’ultima gustosa bacca.

Agent 327

Blender Institute sta attualmente sviluppando il suo primo lungometraggio d’animazione, basato sul celebre personaggio dei fumetti olandese Agente 327.

The Daily Dweebs

Creata originariamente da Hjalti Hjalmarsson e diretta da Andy Goralczyk, questa breve animazione di 50 secondi racconterà la storia di un adorabile cane che attraversa montagne russe di emozioni.

Hero

Hero è una vetrina per l’imminente Grease Pencil in Blender 2.8. Grease Pencil significa strumenti di animazione 2D all’interno di una pipeline 3D completa. Nel frullatore. In Open Source. Gratuito per tutti.

Spring

Spring è la storia di una pastorella e del suo cane, che affrontano antichi spiriti per continuare il ciclo della vita.

Coffee Run 

Coffee Run è stato diretto da Hjalti Hjalmarsson e prodotto dal team di Blender Studio. Alimentata dalla caffeina, una giovane donna ripercorre i ricordi agrodolci della sua passata relazione.

Sprite Fright

.

Il tredicesimo film aperto di Blender Studio è una commedia horror ispirata agli anni ’80, ambientata in Gran Bretagna: quando un gruppo di adolescenti turbolenti si avventura in una foresta isolata, scoprono pacifiche creature a forma di fungo che si rivelano essere una forza inaspettata della natura. Blender Studio è la parte creativa del Blender HQ. Un team dedicato di artisti e sviluppatori si sfida con obiettivi tecnico-creativi per aiutare gli utenti di Blender e per portare avanti lo sviluppo di Blender. Ciò accade in un ambiente di produzione open source e condividendo tutto ciò che fanno in una licenza aperta e gratuita.


Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.